Reggio: approvato il progetto esecutivo di riqualificazione del quartiere Ravagnese

L’esecutivo guidato dal Sindaco Demetrio Arena ha infatti approvato, nel corso dell’ultima seduta, il “Progetto esecutivo- Riqualificazione del quartiere Ravagnese. Collegamento viario sulle golene del torrente Sant’Agata, tra la superstrada jonica e la zona Sud di Reggio. 2° stralcio”,  per un importo totale di 2.239.867,81 euro, finanziato con fondi del Decreto Reggio.

“’E’ un progetto di importanza strategica per la viabilità della zona Sud della città poiché – ha dichiarato l’assessore ai Lavori Pubblici Pasquale Morisanialla sua ultimazione si collegherà con il nuovo svincolo della SS 106 sul torrente Sant’Agata in fase di completamento da parte dell’Anas. Questo intervento s’inserisce in un più ampio programma d’indirizzo, predisposto dall’Amministrazione Arena e volto al potenziamento dell’asse viario e alla facilità d’accesso alla città dalla zona Sud. Collegamento,- ha spiegato ancora Morisaniche assume ancor più importanza perché direttamente funzionale allo sviluppo della zona aeroportuale e a tutta l’area urbana di Ravagnese nell’ottica di uno sviluppo complessivo in termini economici-infrastrutturali e sociali.

La significativa opera in oggetto, è stata “cantierizzata” con la progettualità sostenuta dall’allora sindaco Giuseppe Scopelliti, la cui realizzazione è oggi presa in carico dalla nuova giunta municipale guidata dal Sindaco Demetrio Arena che sull’intervento ha deciso di investire in termini economici significativi proprio sulla consapevolezza che, questa opera, rappresenta uno snodo fondamentale per la viabilità e l’accessibilità del territorio in questione..

L’Opera, infatti, è ritenuta prioritaria nella logica della trasformazione urbana legata a nuovi sistemi viari configurati come arterie ad alta percorribilità e facilità di fruizione”.