Ravioli ricotta e limone

Ravioli amalfitani con ricotta e limone dell’Antico Pastificio Borbone.

Era la prima volta che li facevo ed ho pensato che, per restare in tema, l’ideale sarebbe stato un sughino fresco e mediterraneo. Allora ho preparato un battuto con qualche cappero, due olivette verdi, un po’ di cipolla, un profumo di aglio e un bel ciuffo di basilico. Ho buttato in pentola i ravioli e contemporaneamente ho saltato in olio il mio battuto. Ho grattugiato sopra la scorza di un limone e sfumato con vino bianco. Ho finito la cottura dei ravioli nel mio sughino e mantecato con parmigiano.

Pina ha detto che non avrei potuto fare scelta migliore. Li abbiamo mangiati sognando un terrazzino al Amalfi con lontano il rumore del mare ed un fresco venticello.