Palermo. Vandali nelle scuole: nuovamente vittima l’istituto Falcone

Le parole di Barbara Evola, assessore comunale alla Scuola: “Bisogna ricostruire un rapporto fra scuole e quartiere. Gli studenti preferiscono tacere invece di denunciare le illegalità.” L’omertà degli studenti fa perdere le tracce dei vandali che continuano a distruggere e danneggiare l’istituto del quartiere ZEN a Palermo. La scuola intitolata a Falcone infatti è da molti anni maggiore vittima di questi atti vandalici. Barbara Evola: “Servono più attività nelle scuole, strutture aperte e frequentate anche dai familiari il pomeriggio.