Palermo: porto di Balestrate in cemento depotenziato, 7 arresti

7 persone ai domiciliari con l’accusa di concorso nella commissione dei reati di frode in pubbliche forniture, truffa, falso materiale ed ideologico. Il porto di Balestrate, provincia di Palermo, sarebbe stato costruito con cemento depotenziato; l’indagine, avviata tre anni fa, è la prosecuzione di “benny” che portò alla carcerazione di tre imprenditori “dediti” al trasporto e produzione di calcestruzzo, questa mattina alle 10.30 sarà il procuratore capo del Tribunale di Palermo Francesco Messineo a tenere una conferenza stampa in cui illustrerà i dettagli dell’operazione.