Palermo: picchiano selvaggiamente un coetaneo a Piazza Politeama, denunciati

Forse uno sguardo o una parola di troppo ed ecco che il branco entra in azione. Un ragazzino e’ stato pestato in pieno centro a Palermo da un gruppo di almeno sette giovani, che dopo averlo avvicinato nel salotto bene della citta’, a Piazza Politeama, lo hanno picchiato selvaggiamente, prendendolo a calci e pugni e continuando a infierire anche quando era ormai a terra. Solo l’intervento di una volante, che transitava in zona, ha evitato la tragedia. Alla vista degli agenti gli aggressori si sono dati alla fuga, tre di loro, un 21enne, un 16enne e un 18enne, sono stati bloccati e denunciati per lesioni aggravate. La loro vittima immediatamente soccorso e stata trasportata all’ospedale Civico. In stato di choc una ragazza che era con il giovane e che ha riferito agli agenti come l’aggressione sia scaturita da futili motivi e come i componenti del branco siano passati dalle parole alle mani.