Palermo: Dia confisca una ditta di ottica ad un ergastolano

La Direzione investigativa antimafia di Palermo ha confiscato la ditta di ottica “Occhialeria Borruso”, di proprieta’ di Mario Martello, 66 anni, esponente del clan di San Giuseppe Jato, che sta scontando l’ergastolo con l’accusa di associazione mafiosa, omicidio, sequestro di persona, detenzioni di armi e altri reati. Il provvedimento e’ stato emesso dalla sezione Misure di prevenzione del Tribunale. Il valore dell’ottica e’ di circa 500mila euro.