Palermo, controlli dei Nas in locali della “movida”: 12mila euro di multe

Blitz dei carabinieri di Palermo nelle vie e tra i locali della “movida” del capoluogo siciliano, al fine di verificarne la regolarità delle autorizzazioni amministrative ed il rispetto delle norme igienico sanitarie. L’operazione ha visto l’impiego dell’Arma territoriale coadiuvata dai colleghi del Nas. I controlli sono avvenuti nelle ore serali e notturne nei luoghi dove si radunano numerosi giovani frequentatori di locali notturni e ristoranti, in particolare nei quartieri Kalsa e Arenella. In totale sono state identificate 56 persone, fra esercenti dei locali controllati e avventori, e sanzionati 5 locali per carenze amministrative e igienico sanitarie. Il valore delle sanzioni ammonta a circa 12.000 euro.