Palermo, cambio al vertice della Polizia municipale: arriva Messina

Cambio al vertice della Polizia municipale di Palermo. Il sindaco del capoluogo siciliano, Leoluca Orlando, dopo aver costituito ieri la segreteria, ha nominato infatti Vincenzo Messina nuovo comandante della Polizia municipale, al posto del generale Serafino Di Peri, che andrà a ricoprie un altro incarico dirigenziale. Orlando ha nominato, inoltre, come nuovo capo di gabinetto, Gabriele Marchese che succederà a Sergio Pollicita. Infine, in vista del 388° Festino di Santa Rosalia, patrona di Palermo, la giunta comunale ha approvato una delibera che stabilisce un tetto massimo di spesa pari a 500 mila euro e prevede che si attivino tutte le procedure affinché una parte del budget sia coperto attraverso un cofinanziamento della Regione siciliana. Si tratta di una somma inferiore a quella stanziata in occasione della scorsa edizione del Festino, ed una delle somme più basse che siano state impegnate dall’amministrazione negli ultimi anni.