Messina: scippa una collana e la rivende, arrestato dalla polizia

Ha scippato una collana d’oro a una donna e l’ha subito rivenduta per 200 euro a un “Compro oro”, ma e’ stato identificato e arrestato dalla polizia a Messina. L’uomo, Francesco D’Amico, 39 anni, secondo l’accusa aveva aggredito una donna in via Reggio Calabria e le aveva strappato il gioiello, per cederlo subito al titolare di un “Compro Oro” della zona di Contesse. L’esercente e un suo impiegato sono stati denunciati per ricettazione.