India: bimba caduta nel pozzo uscirà presto fuori grazie dai soccorritori

I soccorritori che hanno scavato un tunnel sotterraneo per cercare di salvare la bambina indiana Mahi, caduta mercoledi’ in un pozzo di 25 metri a Manesar, vicino a New Delhi, hanno raggiunto il loro obiettivo stamani. Lo riferiscono le tv ”all news” indiane. La piccola, che ha cinque anni e di cui non si conoscono le condizioni, dovrebbe presto essere portata presto in superficie, ad oltre 82 ore dall’incidente.