Guardia Costiera: anche a Catania il “Campogiovani 2012”

Avviato anche a Catania, nella sede della Capitaneria di Porto, il Campo “Giovani 2012″.
L’iniziativa della Presidenza del Consiglio dei Ministri -Dipartimento della Gioventù, alla quale ha aderito – per il quarto anno consecutivo – il Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto, consiste nell’organizzazione di “campi” della durata di una settimana, a favore di giovani di età compresa tra i 15 ed i 22 anni, finalizzati alla promozione della cultura della protezione dell’ambiente marino e della sicurezza nella navigazione.
I primi 6 giovani (3 ragazzi e 3 ragazze), già impegnati nelle attività a terra ed a bordo delle Unità Navali della Guardia Costiera, concluderanno il primo turno nella giornata di domenica 1 luglio.
Sempre a luglio, nella sede della Capitaneria etnea, si svolgeranno altri due turni del campo, per complessivi 12 giovani partecipanti.
Nella foto, insieme al comandante Roberto D’Arrigo ed al maresciallo Paolo Sivillica, i partecipanti al 1° turno : Cesare Madragona, William Giardina, Francesco Antonio Azzarito, Greta Napoli, Giusy Murrone, Ilenia Novella.