Germaneto (Cz): sopralluogo del governatore Scopelliti e dell’assessore Gentile ai cantieri della cittadella Regionale

Il Presidente della Calabria, Giuseppe Scopelliti, e l’assessore ai Lavori Pubblici Giuseppe Gentile – informa una nota dell’Ufficio stampa – hanno effettuato un sopralluogo nell’area della costruenda cittadella che ospitera’ gli uffici della Regione a Germaneto di Catanzaro. Con il Governatore della Calabria e l’assessore ai Lavori Pubblici erano presenti, tra gli altri, il senatore Battista Caligiuri, la vicepresidente, Antonella Stasi, gli assessori Pietro Aiello, Domenico Tallini e Michele Trematerra, il sottosegretario alla Presidenza, Franco Torchia, alcuni consiglieri regionali ed il Sindaco di Catanzaro, Sergio Abramo. I lavori sono ripresi a regime nell’ottobre del 2011 e si dovranno concludere entro il 2013. Allo stato si registra un avanzamento pari a circa il 31%. Gli affidatari che si alternano in cantiere garantiscono una presenza media mensile di circa 131 lavoratori (ultimo trimestre) il cui picco di presenze, dal riavvio dei lavori, si e’ registrato proprio in questo mese con 156 operai. ”Da parte nostra – ha detto Scopelliti – c’e’ grande interesse a rispettare i tempi previsti e noi la nostra parte la stiamo facendo, pur tra le tante difficolta’ esistenti. Terminati i lavori abbiamo stimato un risparmio tra gli 8 ed i 10 milioni di euro l’anno, oltre gli evidenti guadagni in termini di tempo per il fatto di avere gli uffici in un’unica sede e non piu’ sedi dislocate in citta”’. L’assessore ai Lavori Pubblici Pino Gentile ha manifestato soddisfazione per l’avanzamento dei lavori. I risparmi, in questo momento di difficolta saranno evidenti, cosi’ come il fatto di avere una sede prestigiosa. Avevamo preso l’impegno che entro giugno ci saremmo rivisti al cantiere ed oggi registriamo come i lavori procedono speditamente”.