Fermata corsa clandestina di cavalli tra Pozzallo e Pachino, un arresto e 44 denunce

I carabinieri del Comando provinciale di Ragusa hanno interrotto una corsa clandestina di cavalli sulla strada provinciale tra Pozzallo e Pachino, nel siracusano. La Procura della Repubblica di Modica ha denunciato 44 persone, tra le quali 4 minorenni e molti pregiudicati, proposti per l’allontanamento con foglio di via obbligatorio dalla provincia ragusana. Devono rispondere di partecipazione a scommesse clandestine su competizioni di animali, blocco stradale e maltrattamenti di animali. Arrestato per lesioni personali gravi e resistenza a pubblico ufficiale uno dei fantini, che ha tentato di travolgere con il calesse un carabiniere. Il militare ha subito la frattura di un piede.