Falso allarme bomba al Tribunale di Milazzo

Un falso allarme bomba ha provocato una certa agitazione oggi al Tribunale di Milazzo, sezione distaccata di Barcellona Pozzo di Gotto. Alle 13 circa una telefonata anonima ha paventato la presenza di un ordigno a Villa Vaccarino, la sede del Tribunale, sita in via Cristoforo Colombo, in pieno centro cittadino. Appena giunti sul posto, i Carabinieri hanno fatto evacuare il Tribunale, mentre gli artificieri hanno setacciato l’intero edificio e il giardino circostante. La telefonata si è quindi rivelata uno scherzo di cattivo gusto, e i lavori sono potuti riprendere tranquillamente.

Ricordiamo che il Tribunale di Milazzo è una delle sedi distaccate che rischiano la chiusura. A questo proposito il sindaco della città, Carmelo Pino, ha scritto proprio oggi al Ministro della Giustizia, Paola Severino, chiedendo che la sede di Milazzo rimanga attiva.