Euro 2012: l’Italia è dentro! 2-0 all’Irlanda

L’Italia è ai quarti di finale. Finalmente una vittoria per gli azzurri, anche se sofferta. Per la prima volta Prandelli schiera la difesa a 4 e dopo un inizio incerto, la scelta di rivela azzeccata. A sbloccare il risultato è stato Antonio Cassano, con un colpo di testa dopo un calcio d’angolo di Pirlo. Prima del gol si era reso pericoloso Antonio Di Natale con un tiro da posizione impossibile dopo aver saltato il portiere Given. Nel secondo tempo l’Italia ha sofferto, forse troppo visto il valore della squadra avversaria. Per fortuna ci ha pensato Balotelli, subentrato a Di Natale, a chiudere la partita, con una bella girata al volo, sempre dopo un corner di Andrea Pirlo, che con 3 assist e una rete, è presente in tutti i gol azzurri europei. Alla fine del match, per un minuto l’attenzione è stata rivolta a Spagna-Croazia: la partita è finita 1-0 per i campioni in carica, che così hanno vinto il girone, precedendo l’Italia.  Tra i nuovi schierati da Prandelli, sicuramente positivi Balzaretti e Abate, che hanno fatto vedere sulle fasce molto di più di quanto non avessero fatto prima Giaccherini e Maggio. L’unica nota negativa della serata è rappresentata dall’infortunio di Chiellini, che ha lasciato il campo anticipatamente. Adesso il 24 Giugno a Kiev ce la vedremo contro una tra Francia, Inghilterra e Ucraina per i quarti di finale.