Ennesimo sbarco di immigrati in Calabria: 42 clandestini sono arrivati sulla spiaggia di Sant’Andrea sullo Ionio

Un nuovo sbarco di immigrati si e’ verificato nella notte in Calabria, sulle spiagge del soveratese. Quarantadue uomini, di nazionalita’ pakistana, indiana, siriana e irachena, sono stati rintracciati sul lungomare e sulla statale 106 a Sant’Andrea sullo Ionio dopo essere sbarcati da una nave a motore di una dozzina di metri che si e’ arenata sulla spiaggia. L’imbarcazione e’ stata intercettata al largo della costa calabrese da una motovedetta della guardia di finanza che l’ha seguita sin sotto costa, quindi i finanzieri hanno allertato i carabinieri della Compagnia di Soverato che sono intervenuti rintracciando gli immigrati. Gli uomini stanno tutti bene e sono stati portati nel palazzetto della sport della cittadina per le operazioni di foto segnalamento. I carabinieri stanno indagando per risalire all’identita’ degli scafisti che si ritiene si stiano nascondendo nel gruppo degli immigrati.