Catanzaro: disposta autopsia per il giovane morto nell’incidente tra venerdì e sabato

E’ stato conferito l’incarico per l’esame autoptico sul corpo del giovane Davide Caserta, 23enne morto nella notte tra venerdi’ e sabato a Catanzaro, a seguito di un incidente stradale verificatosi su viale Emilia, in localita’ Barone. Il sostituto procuratore Carlo Villani, che ha avviato come da normale prassi un’indagine sul decesso, ha affidato il compito di eseguire l’autopsia alla dottoressa Isabella Aquila, dell’Universita’ Magna Graecia di Catanzaro, che chiarira’ con precisione la causa della morte del ragazzo. Davide Caserta al momento dell’incidente si trovava a bordo di una Hyundai che e’ finita fuori strada andando a sbattere contro alcune autovetture in sosta. Il giovane e’ morto in ambulanza durante il trasporto in ospedale, mentre altri due ragazzi che viaggiavano con lui sono rimasti feriti.