Catania, trovato in casa con 2 chili di marijuana: arrestato

Giuseppe Ferlito di 41 anni e’ stato arrestato da agenti della Squadra mobile in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa il 5 giugno dal gip del Tribunale di Catania per detenzione ai fini di spaccio di marijuana. Il 31 maggio l’uomo si era reso irreperibile dopo nella sua abitazione erano stati trovati due chili di marijuana e 1.500 euro in contante. In quell’occasione era stata arrestata sua moglie, Laura Sozzi. Ferlito e’ stato rintracciato nella tarda serata di ieri all’interno di un box solitamente utilizzato dal guardiano del “Villaggio “Azzurro” alle porte di Catania.