Caldo e umidità: aumenta la presenza della zanzara tigre in Calabria

Sale l’allarme zanzare in Calabria e a giugno, complici il caldo intenso e l’umidita’, si prevede un forte aumento della ”tigre” (+ 30%). E’ quanto rileva il Meteo Zanzare progetto sviluppato da Vape Foundation e che promuove la ricerca scientifica per sostenere la lotta agli insetti nocivi. ”L’umidita’ creata dalle precipitazioni – spiegano gli esperti – comportera’ un aumento della presenza di zanzare con picchi significativi in Calabria e un incremento complessivo del 30%”.