Blitz della Finanza e del Corpo Forestale: sequestrati centinaia di rapaci imbalsamati

Oggi, un blitz del corpo della guardia Forestale e la Guardia di Finanza a Palermo. Presso l’abitazione di una persona munita di regolare porto d’armi uso caccia sarebbero stati rinvenuti centinaia di esemplari di animali imbalsamati, tra questi anche delle specie molto rare come le aquile del Bonelli, grifoni e aquile reali.
A dare le ultime conferme agli agenti è stato un controllo avvenuto ieri al porto di Palermo: da una nave proveniente da Civitavecchia sarebbero stati scaricati numerosi pacchi al cui interno vi erano diverse specie di rapaci impagliati; a ricevere la consegna la stessa persona che ha subìto oggi la perquisizione.
Il caso sembra riconducibile ad uno dello scorso novembre sempre a Palermo, continuano le indagini.