Anziano disperso: sta bene ed è sbarcato a Lipari con 24 ore di ritardo

Nino Merlino, 74 anni, è sbarcato a Lipari e sta bene. L’uomo, originario di Lipari ma residente a Sydney, giunto in Italia, ieri, intorno alle 13, si e’ imbarcato a Reggio Calabria su un aliscafo della ”Ustica Lines” diretto a Lipari. Ma non avendo più sue notizie i familiari hanno denunciato la sua scomparsa. L’equivoco si è creato a causa di un ritardo dello sbarco a Lipari, avvenuto 24 ore dopo. Merlino ora si trova a Canneto nella casa del cugino Nello Raffaele.