Agrigento, intercettato barcone di immigrati a largo di Porto Empedocle

Un pattugliatore della Guardia di Finanza, stamani, ha intercettato un barcone con 43 migranti, a poche miglia dalla costa di Porto Empedocle (Agrigento). Il natante e’ stato agganciato e viene trainato verso il porto. A bordo 43 tunisini, alcuni dei quali minorenni. Condotti in una tensostruttura sistemata sulla banchina, i migranti sono stati identificati per poi essere trasferiti nel centro d’accoglienza di Licata (Agrigento). Uno dei tunisini ha anche tentato di scappare, ma i poliziotti lo hanno bloccato dopo averlo inseguito per qualche centinaio di metri.