A3 Salerno-Reggio Calabria: Guccione (Pd) sollecita riunione al sindaco di Cosenza

”Come anche Lei avra’ senz’altro avuto modo di leggere sui quotidiani nazionali e regionali, prima l’Amministratore Delegato dell’Anas, Pietro Ciucci, e poi il Ministro alle Infrastrutture e ai Trasporti, Corrado Passera, nei giorni scorsi hanno dichiarato che i lavori di ammodernamento dell’A3 saranno completati entro il 2013, dimenticando, pero’, un piccolo particolare e cioe’ che, per il completamento dell’intera autostrada, sono ancora necessari circa 3 miliardi e 100 milioni di euro tra interventi progettati e interventi in corso di progettazione”. Lo scrive Carlo Guccione (Pd), consigliere regionale della Calabria, al Sindaco di Cosenza, Mario Occhiuto. ”Restano, quindi, da finanziare ancora altri 58,6 km di autostrada e sette nuovi svincoli, inizialmente non previsti, richiesti dalle comunita’ locali. Lei sicuramente comprendera’ – scrive Guccione – che tale situazione non solo rischia di compromettere definitivamente il completamento complessivo dell’intera arteria autostradale, ma, per il fatto che gran parte del tratto non finanziato insiste sul territorio della provincia di Cosenza (Macrolotto n. 4 Cosenza-Rogliano per un importo pari a 588 milioni di euro, Macrolotto n. 4 parte 2 Rogliano-Viadotto Supino pari a 437 milioni di euro, Macrolotto n. 4 parte 2 stralcio 2 Viadotto Supino-Altilia pari a 343 milioni di euro e Macrolotto n. 3 Torano-Frascineto pari a oltre 598 milioni di euro, alcuni dei quali senza copertura finanziaria o, addirittura, ancora sprovvisti dei progetti) ad uscirne fortemente penalizzato sarebbe solo ed esclusivamente il territorio cosentino”. ”Premesso e considerato tutto cio’ ritengo necessaria, dunque, una riunione urgente di tutti i livelli istituzionali interessati per fare il punto sull’attuale stato dell’arte dei lavori e per assumere tutte le iniziative politiche e amministrative idonee ed utili affinche’ il Governo nazionale programmi e metta a disposizione dell’Anas le risorse necessarie per il completamento definitivo dell’importante tracciato autostradale”conclude.