Tragico incidente a Rosolini (Sr) dove un uomo è stato risucchiato dalla falciatrice

Incidente sul lavoro a Rosolini (Siracusa), dove un uomo di 33 anni, Pietro Di Mari, e’ stato risucchiato dalle lame della sua falciatrice. L’episodio si e’ verificato nella tarda mattinata nell’appezzamento di terreno della vittima in contrada Casale, alla periferia del centro agricolo. L’uomo ha riportato delle gravi ferite al volto ed al corpo ed e’ stato sottoposto ad un intervento chirurgico all’ospedale “Cannizzaro” di Catania dove si trova ricoverato in prognosi riservata. I carabinieri, che hanno avviato un’indagine, hanno accertato che il proprietario del fondo agricolo stava cercando di riparare la sua falciatrice, che, improvvisamente, si e’ messa in moto.