Strage di Villapiana: la donna ferita e ricoverata a Rossano non è in gravi condizioni, ha 52 anni

La donna portata all’ospedale di Rossano dopo la strage di Villapiana, secondo quanto si e’ appreso nel nosocomio, ha 52 anni e le sue condizioni non destano preoccupazione. La donna, che ha una ferita alla gamba, e’ vigile e sta per essere sottoposta ad una serie di accertamenti sanitari. Nell’ambito familiare, secondo quanto si e’ appreso, c’erano da diverso tempo dei dissidi per diversi motivi.