Strage a Villapiana (CS): morti marito e moglie, sparati a colpi di fucile. Gravissima la figlia

Sono due le vittime della strade di Villapiana, sulla costa jonica dell’alto cosentino, alle pendici del Pollino. I morti, quindi, non sono tre come annunciato erroneamente in precedenza, nei primi concitati momenti in cui si è diffusa la notizia. Oltre alle due vittime, c’è una terza persona che è ferita in gravissime condizioni. Le vittime, secondo quanto riferito dai carabinieri, sono marito e moglie, mentre la loro figlia è rimasta ferita ed è ricovera in gravi condizioni nell’ospedale di Rossano. Chi ha sparato ha usato un fucile.