Soccorsa dalla Guardia Costiera nello Stretto una donna colpita da ictus

Una 54enne di origine brasiliana, colpita da un ictus mentre viaggiava a bordo della nave passeggeri Msc Melody, e’ stata soccorsa nelle acque tra la Calabria e la Sicilia, issata con l’aiuto di un verricello a bordo di un elicottero della Guardia costiera e trasportata all’ospedale di Catania dove e’ stata ricoverata in stato confusionale ma vigile. A prestarle i primi soccorsi, poco dopo le 22 di ieri sera, erano stati i medici di bordo che vista la gravita’ della situazione hanno contattato il Centro italiano radio medico che a sua volta ha allertato la Capitaneria di porto per organizzare il trasbordo sulla costa (in quel momento lontana circa 180 miglia). E’ toccato a un avio-soccorritore, salito a bordo con un medico della Marina militare issare la paziente sull’elicottero (la nave non ha piazzola d’atterraggio), operazione avvenuta tra le 2 e le 2,30 e ostacolata da un vento che soffiava tra i 18 e i 20 nodi. La donna e’ stata presa in consegna dal 118 a Catania intorno alle 3,30.