Scopelliti: “basta film sulla ‘ndrangheta, è già conosciuta. Privilegiamo l’immagine positiva della Calabria”

Non servono altri film sulla ‘ndrangheta che e’ gia’ sufficientemente conosciuta, ma e’ necessario privilegiare iniziative che puntino sulla promozione di un’immagine positiva della Calabria, quella che rappresenta la stragrande parte della regione”. Lo ha detto il presidente della Regione Calabria Giuseppe Scopelliti presentando a Catanzaro le attivita’ della Calabria Film Commission. All’incontro con i giornalisti hanno partecipato il presidente della Fondazione Calabria Film Commission Gianluca Curti, il regista Renzo Martinelli, l’attrice e produttrice Maria Grazia Cucinotta e il giovane cineasta calabrese Fabio Mollo. ”Il cinema ha un grande valore – ha aggiunto Scopellitie la Film Commission puo’ dare alla Calabria un’altra prospettiva. La fondazione non e’ solo uno strumento per fare girare qui delle produzioni, ma anche per fare avvicinare al lavoro tanti giovani e per veicolare fuori dalla Calabria, con produzioni importanti e di qualita’, l’immagine vera di questa regione”.