Reggio: sequestrata abitazione abusiva

Personale del nucleo operativo difesa mare, della Direzione Marittima di Reggio Calabria, ha posto i sigilli, in localita’ San Gregorio in via Strada Ferrata, ad un manufatto in muratura utilizzato come civile abitazione, con annesse aeree cortilizie realizzato e mantenuto da M.V., di Reggio Calabria, senza alcun titolo autorizzativo e concessorio. Il sequestro preventivo e’ stato disposto dal Tribunale di Reggio Calabria su richiesta della locale Procura dopo un’informativa di reato redatta dal personale della Capitaneria di Porto sugli abusi rilevati e per i quali e’ indagato lo stesso proprietario dell’immobile. L’intera area demaniale marittima, ubicata sulla spiaggia di San Gregorio per un ingombro di circa 160 mq, posta sotto sequestro preventivo, e’ stata affidata in custodia, senza facolta’ d’uso, all’indagato.