Categoria: CALABRIANEWSSenza categoria

Reggio, Provincia Enoica: martedì 17 incontro delle aziende reggine con il Canada

“Il Paese senza crisi”: così viene definito dagli analisti economici il Canada, nazione in cui la crescita economica e lo sviluppo imprenditoriale non si sono arrestati e dove molte aziende italiane esportano e soprattutto investono in campo agroalimentare ed industriale, con particolare riferimento alla regione dell’Ontario e al distretto alimentare di Toronto, il più grande del Canada e leader dell’intero Nord America con 20 miliardi di dollari di vendite annui. “Ontario, porta di accesso al Nord America” è il titolo del workshop che l’assessorato provinciale all’agricoltura ha organizzato per martedì 17 alle 10,30 presso la sala biblioteca del palazzo storico della Provincia, nell’ambito del progetto “Reggio Calabria, provincia enoica”. Alla presenza del presidente Giuseppe Raffa e dell’assessore al ramo Gaetano Rao, ad incontrare le imprese agroalimentari e del vino in particolare sarà Corrado Paina, Segretario generale della Camera di Commercio Italiana dell’Ontario. Verranno approfonditi i temi riguardo alle caratteristiche del mercato canadese, le possibilità dell’export e le opportunità di investimento, le iniziative in corso tra le quali l’identificazione dei ristoranti italiani in Ontario che potranno fregiarsi del marchio “Ospitalità italiana” per la qualità e l’origine dei prodotti utilizzati nei loro menu. Per l’assessore Gaetano Rao “è un ulteriore opportunità che la Provincia offre alle aziende agroalimentari del territorio. Nell’ambito del progetto “Reggio Calabria, provincia enoica” l’amministrazione provinciale intende proseguire lungo il percorso concertato anche con le associazioni di categoria, volto a promuovere presso nuovi mercati le produzioni di eccellenza. Dopo l’incontro con la camera di commercio italo-tedesca ed a seguito dei proficui risultati ottenuti al Vinitaly, ora è la volta del Canada il quale oggi costituisce la soglia del Nord America ed il cui mercato è sensibile alle produzioni identitarie e made in Italy. Quelle calabresi e reggine in particolari posseggono tutte le carte in regola per una corretta commercializzazione all’estero”.

Articoli recenti

Acr Messina: amichevole col Katanè Soccer, doppiette per Marzullo e Mancuso

Acr Messina: amichevole contro gli allievi regionali della Katanè Soccer che si è conclusa 4-0 per la squadra di Infantino…

24 Aprile 2019 23:04

Sblocca cantieri e procedure nelle zone sismiche, la reazione degli architetti etnei

Amaro: "il decreto Sblocca cantieri e la riforma del Codice dei contratti colpisce fortemente la nostra categoria in un momento…

24 Aprile 2019 22:51

Aperte le iscrizioni alla 5ª edizione del Premio Mimi Sarà dedicato a Mia Martini [VIDEO]

Il Premio Mimi Sarà 2019 giunge quest’anno alla sua 5ª edizione, le iscrizioni sono aperte dal 10 aprile sul sito…

24 Aprile 2019 22:41

Reggio Calabria, l’ex sindaco Laganà: “ecco le vere cause del dissesto dei conti del comune di Motta San Giovanni”

Reggio Calabria, l'ex sindaco Laganà: "All'indomani della decisione del Consiglio Comunale di Motta San Giovanni che ha sancito il "dissesto…

24 Aprile 2019 22:38

Reggio Calabria, completamento del Lungomare di Marina di San Lorenzo: “un grave errore l’approvazione del progetto”

Reggio Calabria: conferenza stampa di presentazione delle "osservazioni al progetto di completamento del lungomare di Marina di San Lorenzo" da…

24 Aprile 2019 22:25

Tutto pronto per la CorriReggio 2019 nel segno di Nino Costantino, “messaggero dello sport più nobile e pulito”

Reggio Calabria, domani mattina la Corri Reggio 2019 nel segno del ricordo di Nino Costantino: il premio speciale UNVS verrà…

24 Aprile 2019 22:05