Reggio, piazza Italia: la Regione ha già stanziato 800 mila euro per il completamento

Il Presidente della Regione Giuseppe Scopelliti – informa una nota dell’Ufficio Stampa – ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Partecipo con grande soddisfazione nella mia città alla riapertura di Piazza Italia. Ho seguito con attenzione tutto lo svolgimento dei lavori – afferma Scopelliti – prima da Sindaco e poi da Governatore della Calabria, perché si tratta di un luogo storico della città che deve essere valorizzato al meglio, sia per la sua tradizione che per la posizione nevralgica. Avevo già anticipato nei giorni scorsi al Sindaco Arena, e oggi sono orgoglioso di comunicarlo alla città, che per la definitiva sistemazione di Piazza Italia, in seguito alla Delibera di Giunta N.547 del 6-12-2011 e al Decreto del Dirigente Generale del Dipartimento Cultura e Beni Culturali N.4323 del 3 aprile 2012, la Regione ha stanziato ben 800 mila euro, prevedendo specifici interventi di completamento, al fine di valorizzare al meglio i beni culturali. Il Nucleo Regionale di Valutazione e Verifica degli Investimenti Pubblici, infatti, ha ritenuto ammissibile il finanziamento per la sistemazione di Piazza Italia – aggiunge Scopelliti – e la Regione ha impegnato le somme necessarie che, a breve, saranno disponibili. Grazie agli interventi previsti, questa Piazza tornerà nella piena disponibilità dei cittadini come punto di aggregazione ancora più bella di prima e, rispetto al passato, di maggior valore anche a livello turistico, con la possibilità di ammirare gli straordinari reperti archeologici che vi sono stati rinvenuti durante i lavori. Con questa inaugurazione, frutto anche dell’impegno del Sindaco Arena, quindi si raggiunge un traguardo importante – conclude il Presidente della Regione Giuseppe Scopelliti – a testimonianza che le azioni messe in campo, con amore e passione in tanti anni, ancora oggi producono effetti positivi”.