Reggio: il presidente della II Commissione con gli studenti in visita a Palazzo Campanella

“L’Istituzione che oggi avete visitato è quella più rappresentativa della democrazia calabrese. Qui sono presenti le forze politiche di tutte le opzioni ideologiche, politiche e culturali in rappresentanza del popolo calabrese”.

Con queste parole il presidente della Commissione consiliare “Bilancio, programmazione economica ed attività produttive”, Candeloro Imbalzano (Lista Scopelliti Presidente) ha accolto gli alunni del primo Circolo di Siderno (le quinte A e C “Michele Bello”) e (la quinta A Siderno Superiore) accompagnati dalle professoresse Teresa Monteleone, Lidia Polito, Rosamaria De Beris e Teresa Greco.

Grazie all’iniziativa “Ragazzi in aula”, i giovani allievi hanno potuto visitare le aule ed i saloni di Palazzo Campanella, ammirare i Bronzi di Riace custoditi nella sede del Consiglio regionale in attesa della riapertura del Museo nazionale della Magna Graecia.

Rivolgendosi ai giovani il presidente Imbalzano ha detto: “Sono convinto che questa visita contribuirà alla vostra formazione di allievi e di futuri cittadini. Perciò mi auguro che possiate far tesoro di questa giornata che segna un momento prezioso nella relazione tra voi e le Istituzioni. La Calabria ha bisogno di cittadini che partecipano alla vita ed alle scelte generali della Regione. Oggi occorre rimboccarsi le maniche, tutti quanti, e darsi, insieme, da fare nell’interesse generale colmando i ritardi che la Calabria ha accumulato nei decenni scorsi”.