Reggio, Campionato Mondiale di Windsurf: domani sul Lungomare l’inaugurazione del “Villaggio” PWA

E’ la prima volta che ci troviamo a Reggio Calabria ed è un piacere essere qui”.

Così ha esordito Jimmy Diaz, famoso windsurfista e presidente della Professional Windsurfers Association (la cui sede centrale è negli Usa), nel corso della conferenza stampa organizzata per illustrare l’intero calendario delle gare e degli eventi relativi, appunto, all’unica tappa italiana della PWA World Tour Cup edizione 2012, che si terrà dal 19 al 24 aprile in riva allo Stretto.

E’ con molto entusiasmo – ha detto ancora Diazche avviamo qui in Italia il percorso di questo prestigioso circuito che ci vedrà impegnati in diverse località mondiali, inaugurandolo proprio qui a Reggio Calabria, dove abbiamo subito percepito, al di là delle incantevoli bellezze naturali, ospitalità e calore. Sono sicuro – ha ribadito – che tutti gli atleti finiranno questa settimana di gare portando Reggio nel cuore e l’immagine di questi luoghi in tutto il mondo: siamo ansiosi di cominciare questa avventura e di far rientrare la città nel novero delle realtà che, a livello di windsurf, sono divenute famose dopo aver ospitato una tappa della PWA”.

Nel corso dell’incontro con gli operatori dell’informazione, moderato dal noto giornalista e conduttore Michele Cucuzza, che, da esperto windsurfista, ha accolto con favore il suo ruolo di testimonial dell’evento, hanno partecipato il presidente del Comitato Organizzatore Locale, Vincenzo Turiano, il sindaco di Reggio Calabria, Demetrio Arena, il vicepresidente della Provincia, Giovanni Verduci, Giuseppe Agliano, in rappresentanza della Regione Calabria, Ivor De Stefano, responsabile marketing del circolo Windusurf dello Stretto, Tino Scopelliti, dirigente nazionale Asi e Mimmo Praticò, presidente regionale Coni: in altre parole alcuni dei protagonisti della macchina organizzativa messa in moto affinché la città potesse ospitare un appuntamento di tale livello. Le tante presenze hanno attestato il clima di sinergia e collaborazione che si è instaurato sul territorio in virtù dell’ottima riuscita della kermesse, che, come evidenziato dai relatori, rappresenta un’eccezionale opportunità per far conoscere, a livello internazionale, le peculiarità di Reggio e del suo territorio e favorire una crescita ed uno sviluppo che veda nel mare la risorsa prioritaria.

Una manifestazione alla quale hanno dato il proprio apporto, tra gli altri, anche la Fiv, con il suo presidente regionale Fabio Colella, l’Accademia di Belle Arti, i cui studenti hanno creato materialmente “Rocco Scirocco”, mascotte ufficiale della tappa italiana, le Poste Italiane, che hanno emesso due annulli filatelici ad hoc e le cartoline postali, l’Università per Stranieri “Dante Alighieri”, per i servizi di interpreti e traduttori, le scuole cittadine che hanno accolto i rappresentanti del Col cosicché potessero veicolare tra i giovani studenti non solo l’evento ma anche la promozione sportiva.

Questo nel dettaglio il calendario delle gare e degli eventi:

MERCOLEDI’ 18 APRILE, ore 18,00 si terrà l’inaugurazione villaggio alla presenza delle autorità locali, dei vertici Pwa e del comitato organizzatore: in quest’occasione  verranno presentati gli atleti e le nazioni, tramite la sfilata (nell’area antistante la Stazione Lido) dei paesi partecipanti. Ad animare la serata il gruppo folk “Gli Agatini” e la banda musicale “Citta’ di Reggio Calabria”.

Dal 19 al 24 aprile tutti i giorni dalle ore 9.30 alle ore 17.00 si svolgeranno le gare nello specchio d’acqua che va dal Lido comunale al Circolo Velico. Contestualmente si svolgeranno attività sportive pluridisciplinari a cura delle società affiliate all’Alleanza Sportiva Italiana (tra le altre minibasket, minivolley, calcio 3×3, ginnastica artistica, ritmica, danza sportiva, fitness, walking, spinning, balli caraibici e latino – americani).

Giovedì 19 aprile a partire dalle 19,00 sul palco allestito nei pressi del Villaggio si terrà uno show allestito dalle scuole di danza della Città

Venerdì 20 aprile intorno alle 16, nel piazzale Stazione Lido, raduno motociclistico Harley Davidson, mentre alle 21,30, sempre sul palco allestito nei pressi del Villaggio, si potrà assistere al concerto del cantautore Sagi Rei.

Sabato 21 aprile (dalle 19 circa) serata  “Varietà” (con artisti locali che allestiranno uno spettacolo di canto e ballo), mentre domenica 22 aprile (dalle 19 circa) sfilata di moda curata dall’Associazione “Sarti  e Stilisti Calabresi”.

Lunedì 23 a partire dalle 19,00 esibizione di artisti e band locali (tra gli altri Quandera, Tina A Quartet, Taranquartet, Non ti regoli, Mariolina Mazzeo, Federica Polimeni, Pasquale Capri’).

Martedì 24 invece, Gran Galà Finale che si terrà a conclusione delle gare sportive , quindi dalle 18,30 circa in poi. La manifestazione si svolgerà, anch’essa, sul palco allestito nei pressi del Villaggio e sarà condotta dal noto presentatore e giornalista Michele Cucuzza (testimonial dell’evento) accompagnato da Marilena Alescio. Durante la serata verranno premiati  gli atleti vincitori della tappa. Allieteranno il Galà le artiste reggine Micaela ed Alma Manera.

Tutte le info e le notizie sono reperibili sul sito www.pwaworldtourrc.it