Palermo, Monti parteciperà alle iniziative per il ventennale della strage di Capaci

Il prossimo 23 maggio, il presidente del Consiglio Mario Monti sarà a Palermo per partecipare alle iniziative per il ventennale delle strage di Capaci in cui morirono il giudice Giovanni Falcone, la moglie e gli uomini della loro scorta. A confermarlo lo stesso premier ai delegati di quattro scuole catanesi che erano in visita a Palazzo Chigi. La delegazione in visita a Roma e’ composta da 45 studenti della Parini e della Brancati di Catania, della Fermi di San Giovanni la Punta e della Martoglio di Belpasso, che che hanno dato vita a ‘sindaci’ e ‘consigli comunali’ all’interno degli istituti per simulare le attivita’ dei Comuni. Sono stati gia’ al Csm, in Parlamento e a Pazzo Chigi. Domani la giornata finale con un giro al Quirinale e al Vaticano. ”Il presidente Monti – afferma il prof. Giuseppe Aderno’ dell’istituto omnicomprensivo Parini di Catania – ci ha detto che segue con interesse a attenzione le vicende della Sicilia e di Catania e che il 23 maggio sara’ a Palermo alle cerimonie per ricordare la strage di Capaci”.