Palermo: litiga con la madre ed evade dai domiciliari, arrestato

Litiga con la madre ed evade dagli arresti domiciliari, la donna avverte i Carabinieri che lo arrestano. E’ accaduto a Palermo dove e’ tornato dietro le sbarre, Alberto Ferro, 19 anni: poco dopo le 21 di ieri i Carabinieri impegnati in un servizio di controllo del territorio, hanno ricevuto una nota dalla Centrale Operativa che ha inviato la pattuglia in via Del Pesco dove una donna aveva richiesto aiuto a seguito di una violenta lite con il figlio, che era agli arresti domiciliari. Giunti sul posto i militari hanno constatato che il giovane non era in casa ma dopo una breve ricerca il giovane e’ stato ritrovato nei pressi della sua abitazione a bordo di un motociclo. Dalle prime verifiche i Carabinieri hanno accertato che Ferro era agli arresti domiciliari e per questa ragione e’ stato condotto presso gli uffici per le formalita’ di rito per essere poi sottoposto a rito direttissimo conclusosi con la convalida dell’arresto e la continuazione agli arresti domiciliari.