Palermo, 30 mila fedeli allo Stadio La Favorita per Marija Pavlovic, una delle veggenti di Medjugorje

Circa 30 mila fedeli, provenienti da tutta la Sicilia, sono giunti a Palermo, presso lo stadio della Favorita per prendere parte al momento di preghiera che si sta svolgendo con Marija Pavlovic, una delle veggenti di Medjugorje. Novanta pullman provenienti da ogni parte della regione sono giunti stamane nel capoluogo per questo evento straordinario.
I fedeli sono riusciti ad accedere grazie ai pass gratuiti. Inizialmente l’incontro di preghiera doveva svolgersi al Velodromo di Palermo ma le richieste di credenti superavano di gran lunga la capienza della struttura e questo ha portato a cambiare la sede della manifestazione. Impegnati allo Stadio La Favorita per la manifestazione ci sono 450 volontari, 70 rappresenti del clero e saranno oltre 100 i ministri straordinari che distribuiranno la comunione al momento della Eucarestia.
Il momento clou dell’incontro di preghiera sara’ costituito dall’intervento di Marija, una tra le poche veggenti a cui il 25 di ogni mese la vergine Maria comunicherebbe un messaggio da diffondere ai credenti e a tutto il mondo. L’apertura dei cancelli allo stadio La Favorita e’ avvenuta alle 14 ma ci sono state persone come Anna Romeo casalinga di 45 anni che con un gruppo di amici e parenti, si e’ messa in macchina da Canicatti’ all’alba per essere tra le prime ad entrare una volta aperti i cancelli: ”Sono stata piu’ volte a Lourdes – dice – spinta da esigenze personali legate a malattie di un mio parente. Quando ho saputo che c’era la veggente a Palermo ho sentito come una chiamata. Non potevo mancare”.