Musica, Pausini: “riparto dopo la tragedia di Reggio”

“…lui era parte della mia famiglia musicale. Ho avuto la notizia alle due di notte. Ancora adesso mi sveglio improvvisamente a quell’ora con l’ansia che mi stiano chiamando“. Laura Pausini ricorda cosi’, in un’intervista a ‘il Giornale’ il dramma della morte dell’operaio 31enne Matteo Armellini, travolto dal crollo del palco che stava allestendo per un concerto della Pausini a Reggio Calabria, all’inizio di marzo. Ora la cantante ha ripreso la sua tourne’e.