Morosini è morto, calcio sotto shock

Il 25enne calciatore del Livorno e’ deceduto dopo il malore accusato sul campo del Pescara nel match del 35° turno di Serie B. Morosini, dopo i primi soccorsi sul terreno di gioco, e’ stato trasportato all’ospedale Santo Spirito di Pescara. I medici hanno provato a lungo a rianimare il calciatore anche attraverso la somministrazione di adrenalina. Ogni tentativo, pero’, si e’ rivelato inutile.