Monasterace: nuove minacce della ‘ndrangheta al sindaco Lanzetta

Una lettera di minacce, accompagnata dall’invito a ”restare a casa”, e’ stata spedita al sindaco di Monasterace, Maria Carmela Lanzetta, gia’ vittima di due intimidazioni. La lettera e’ giunta per via postale nell’abitazione del sindaco poco prima che Maria Carmela Lanzetta, avvertita dal marito, tenesse la conferenza stampa insieme al segretario del Pd, Pier Luigi Bersani, a conclusione della quale ha annunciato il ritiro delle dimissioni. ”Non e’ la prima volta – ha detto Maria Carmela Lanzetta – che ricevo lettere di questo tipo e si tratta sempre di fatti sgradevoli. Cio’ che mi infastidisce e’ anche la tempistica perche’ per fare queste cose scelgono sempre momenti importanti”. Intanto oggi Maria Carmela Lanzetta ha formalizzato il ritiro delle dimissioni che aveva annunciato nei giorni scorsi.