Messina: il 12 giugno sarà ripristinato il collegamento ferroviario con Milano, i sindacati frenano l’entusiasmo

Dal 12 giugno prossimo sarà assicurato il collegamento dalla Sicilia con destinazione Milano come richiesto dalla risoluzione“. Ad annunciare una prima apertura del Governo sulla risoluzione è il sottosegretario Guido Improta: grazie agli atti di indirizzo approvati in sede parlamentare sono stati compiuti sensibili passi in avanti“. La Fit Cisl interviene frenando gli entusiasmi: “è una buona notizia, anche se non comporta necessariamente la risoluzione della vertenza degli 85 lavoratori di Servirail. E’ un provvedimento che va nella direzione richiesta dal sindacato – afferma il segretario generale della Fit Cisl di Messina, Vincenzo Testa – ma non è certamente sufficiente a colmare le necessità dell’utenza siciliana“. “La Regione, gli Enti Locali e le parti sociali devono continuare, con uno sforzo comune, nel lavoro di pressione sul Governo nazionale e il Gruppo FS per individuare i futuri canali d’investimenti per il sistema di trasporti e infrastrutture all’interno della Sicilia, ma soprattutto si assicuri quella continuità territoriale di passeggeri e merci con il resto del Paese così come prevista dalla Costituzione.”