Messina. Domani il primo approdo della nave “Navigator of the seas”. Iniziative di Comune e Provincia per l’accoglienza

Domani, al porto di Messina, il primo approdo della nave da crociera della Royal Caribbean “Navigator of The Seas” . Per l’occasione, Comune e Provincia stanno preparando due diverse iniziative per accogliere al meglio i passeggeri e l’ equipaggio della prestigiosa imbarcazione.
Nel punto di accoglienza, che sarà allestito al terminal passeggeri della banchina I Settembre, le hostess della Coin Messina distribuiranno copie della guida tascabile dei monumenti cittadini Edita dal Comune di Messina per una più capillare divulgazione dei contenuti dei pannelli, informativi dei monumenti cittadini di eccellenza, la pubblicazione tascabile, attraverso 110 pagine con cartine, disegni, immagini e testi in italiano ed abstract in inglese, offre l’opportunità ai turisti di approfondire le vicende storico-culturali della città. Le schede divulgative, sintesi dei pannelli già sistemati nelle strade interessate, grazie alle intese tra Comune e Soprintendenza, permettono di apprezzare ogni singolo edificio o monumento. La selezione proposta riguarda 61 siti ed è comunque indicativa delle sussistenze monumentali preterremoto del centro storico e delle immediate propaggini. Sottolineato anche lo spazio di alcuni edifici, fra i più rappresentativi della Ricostruzione, inesauribile fonte di attrattive per l’utenza turistica. Il sindaco Giuseppe Buzzanca parteciperà poi a bordo dell’unità, alla cerimonia di consegna dei crest che il Commissario Straordinario dell’Autorità portuale, Dario Lo Bosco, e il direttore generale RCL Cruises Ltd, Gianni Rotondo, hanno promosso ed organizzato.
Per l’evento di lunedì, si è mobilitata anche la Provincia. Sarà il presidente di Palazzo dei Leoni, Nanni Ricevuto, ad accogliere il personale di bordo ed i passeggeri in arrivo al porto di Messina. La manifestazione di benvenuto prevede l’esibizione della “Bandai l’Umbrillara” di Scaletta Zanclea e la distribuzione di gadget.
La MS Navigator of the Seas è la quarta delle cinque navi possedute da Royal Caribbean di classe Voyager. Costruita nei Cantieri Aker Finnyards di Turku (Finlandia), è stata tenuta a battesimo il 6 dicembre 2002 a Miami dalla tennista Steffi Graf e nel 2009 è stata sottoposta ad interventi di restyling. Il suo viaggio inaugurale è stato il 14 dicembre 2002. Ha una capacità di 3.114 passeggeri è lunga 311 mt., larga 49 mt. Con una stazza lorda di 138,279 tonnellate lorde. Il gigante del mare, che opererà quest’estate dal nuovo homeport della compagnia a Messina, ha come principale caratteristica il rapporto ospite/spazio disponibile estremamente elevato e tra i servizi a disposizione degli ospiti ci saranno una parete per il free climbing a oltre 60 m sul mare, un campo da basket dalle dimensioni regolari, un simulatore interattivo di golf con campo di 19 buche, un minigolf a 9 buche, percorso di jogging, percorso per il pattinaggio in linea e lo Studio B, un Palaghiaccio con ghiaccio vero, che la sera ospiterà spettacoli così come il teatro da 1.350 posti.