Immigrati: sbarco nella locride, un morto e un ferito

Un uomo e’ morto ed un altro risulta gravemente ferito in seguito allo sbarco di alcune decine di immigrati avvenuto questa mattina a Locri, in Calabria, nel reggino jonico. Secondo una prima ricostruzione, un gruppo di oltre 40 migranti e’ arrivato sulla spiaggia dopo che gli scafisti li avrebbero gettati in mare ad alcune decine di metri dalla riva. Nelle operazioni convulse e frenetiche, un uomo e’ morto mentre un secondo e’ stato soccorso e trasportato in ospedale in gravi condizioni. Sono in corso le indagini per rintracciare il natante che ha trasportato il gruppo, mentre sulla spiaggia si stanno svolgendo le operazioni di assistenza e identificazione.