Calabria, finanziamenti per le opere teatrali

L’Assessore alla Cultura Mario Caligiuri ha commentato l’ulteriore bando sulle residenze teatrali per 984.000 euro pubblicato Bollettino Ufficiale della Regione il 30 marzo 2012, con scadenza 14 aprile 2012. “Continua l’impegno della Regione Calabria per valorizzare la creatività, i talenti e le esperienze culturali calabresi”.Possono presentare domande associazioni e fondazioni che abbiano fatto produzione teatrale nei tre anni precedenti. Viene finanziata la produzione di opere teatrali, l’attrattività e l’internazionalizzazione. Questo nuovo bando segue quello precedente, che ha previsto un investimento di 1.116.000 euro, finanziando cinque iniziative: “Scena Nuda” a Reggio Calabria, “Centro Teatro Calabria” a Cotronei, “Dracma” a Polistena, “Scenari Visibili” a Lamezia Terme, “Teatro della Ginestra” a San Fili. Queste iniziative sono state presentate in una conferenza stampa il 13 marzo scorso e stanno già efficacemente operando.