Alfano: “Scopelliti punto di riferimento importante per il Pdl”

Crediamo che il presidente della Regione Calabria, Giuseppe Scopelliti, possa essere un riferimento per il presente e per il futuro non solo della Calabria ma anche per il popolo dei moderati di questa regione e che possa svolgere un ruolo importante nel nuovo orizzonte dei moderati italiani’‘. Lo ha detto il segretario del Pdl, Angelino Alfano, intervenendo a Reggio Calabria agli Stati generali del partito calabrese. ”Il Governatore Scopelliti, con il modello Reggio – ha aggiunto Alfanoha saputo offrire gioventu’, energia e forza di governo ad un centrodestra calabrese che ha trovato in lui un riferimento importante. Per quanto ci riguarda, abbiamo sempre manifestato attenzione per la Calabria ed abbiamo agito per dare una mano, durante l’attivita’ del precedente Governo, allo sviluppo delle opere pubbliche e delle infrastrutture in questa regione”. ”Come Ministro della Giustizia – ha detto ancora il segretario del Pdl – ho proposto l’inserimento della parola ‘ndrangheta nella legislazione nazionale, fino a quel momento inesistente, al contrario di quanto avveniva per i termini mafia e camorra”. ”Saranno ovviamente coincidenze, ma in un momento in cui si cerca di sbaragliare il campo dei moderati si assiste a un’aggressione forte al piu’ importante governatore del nord, Roberto Formigoni, e al piu’ importante governatore del sud, Giuseppe Scopelliti” ha aggiunto il segretario del Pdl Angelino Alfano, assicurando che non e’ ”amante dei complotti” ma ”e’ una cosa che percepiamo e che notiamo” .