Agrigento, arrestato un ristoratore. A bordo del suo camion trovati 11kg di droga

I carabinieri di Porto Empedocle hanno arrestato un ristoratore pluripregiudicato di 29 anni, R.P., mentre cercava di  imbarcarsi con un camion sul traghetto per Lampedusa. Durante la perquisizione del mezzo, infatti, i militari hanno trovato, nascosti nel cassone, 11 chili di marijuana. La droga e’ stata sequestrata, mentre l’uomo e’ stato accompagnato presso il carcere Petrusa di Agrigento in attesa del rito direttissimo. ”Il sequestro di oggi e’ uno dei sequestri piu’ importanti degli ultimi anni, sia per quantita’ che per destinazione – dice il capitano Giuseppe Asti, comandante della Compagnia carabinieri di Agrigento -. Con l’arresto di Piazza e’ stato posto in evidenza uno dei principali canali di approvvigionamento di sostanza stupefacente per gli spacciatori che operano sull’isola di Lampedusa. Con molta probabilita’ il carico bloccato avrebbe costituito una cospicua riserva per fare fronte all’incremento del consumo, con l’approssimarsi della stagione estiva“.