Aeroporto di Reggio: partito il primo volo per Venezia

Il primo decollo dal “Tito Minniti” di  Reggio  Calabria  del “Boeing 717” della compagnia iberica low – cost   “Volotea”,   che collegherà l’aeroporto dello Stretto  con quello di Venezia,  è previsto per le ore  8,40 di venerdì prossimo.  A bordo dell’aeromobile,  oltre all’utenza  comune,  è prevista anche la presenza di una delegazione di amministratori della Provincia guidata dal Presidente Giuseppe Raffa. I rappresentanti istituzionali  viaggeranno a spese proprie, mentre numerosi sono i giornalisti ospiti della compagnia aerea che li ha omaggiati  del biglietto di andata e ritorno. La delegazione reggina rientrerà in sede sabato  7 aprile con l’aereo che decollerà dal capoluogo veneto alle ore 6,40.  La “Volotea”, terza compagnia low – cost d’Europa, assicurerà il collegamento tra Reggio e Venezia con tre voli settimanali: martedì, giovedì e sabato.  Da Venezia la  partenza è  fissata alle  ore 6,40 con atterraggio a Reggio alle ore 8,15; da Reggio il decollo è previsto alle 8,40 per atterrare nella città lagunare alle 10,15. Gli aeromobili hanno una capienza di 125 posti. Le tariffe partono da un minimo di 19 euro, tasse aeroportuali comprese. Il collegamento tra Reggio e il Nordest non ha un carattere stagionale,  una programmazione quinquennale.