Torrenti esondati e crolli sui binari: interrotta la linea ferroviaria jonica in più punti nella Calabria

E’ interrotta in due tratti, a causa del maltempo che in queste ore sta interessando la Calabria, la circolazione dei treni sulla linea jonica. La linea ha subito un primo stop tra Bianco e Ferruzzano per la tracimazione di un torrente e tra Bova e Palizzi per il crollo di un muro di contenimento. Trenitalia sta effettuando un servizio sostitutivo con bus tra le stazioni di Melito Porto Salvo e Bianco. Rallentamenti, invece, sempre per il maltempo che sta interessando la regione, si registrano sulla linea tirrenica, fra Villa San Giovanni e Bagnara, nel reggino, e fra Cetraro e Longobardi in provincia di Cosenza.