Sanremo, la moglie di Celentano accusa il consigliere Rai Antonio Verro di aver organizzato la contestazione

Esplode il ‘caso Celentano‘: la moglie dell’artista, Claudia Mori, accusa il consigliere Rai Antonio Verro di aver organizzato la contestazione all’Ariston. E’ accaduto al termine dell’esibizione di Celentano. La Mori, nel lasciare l’Ariston, si e’ avvicinata a Verro, che era in prima fila in platea, gli ha stretto la mano e detto “Complimenti per la buffonata che avete organizzato“. Evidente riferimento alle contestazioni ricevute da Adriano. “Sono rimasto rimasto interdetto – dice il consigliere Rai -, sono rimasto basito“.

Voglio esprimere la mia piena solidarieta’ al consigliere Antonio Verro che e’ stato fatto oggetto di un comportamento inqualificabile e inaccettabile da parte della signora Mori” ha poi asffermato in un comunicato il presidente della Rai, Paolo Garimberti. “Le tensioni di Sanremo -coonclude il presidente Rai- non giustificano in alcun modo accuse gratuite ad alcun rappresentante della Rai“.