San Placido Calonerò (Me): relazione del Prof. Lo Curzio sul complesso monumentale

L’Enoteca Provinciale nella giornata del 21 Febbraio 2012, si pregerà di presentare all’interno dei propri locali, siti in San Placido Calonerò, il singolare evento promosso dal Prof. Massimo Lo Curzio che in qualità di Coordinatore del Master Erasmus Mundus, relazionerà sui lavori di ricerca sul complesso monumentale di S. Placido Calonerò, posti in essere dagli studenti del predetto Master.

La manifestazione rappresenterà una singolare modalità di approccio al rilevante patrimonio architettonico del Monastero di San Placido Calonerò, ed il coinvolgimento del progetto da parte di ingegneri e architetti provenienti da,

Nicaragua, Cuba, Equador, Colombia, Brasile, Argentina, Spagna, Polonia, Tunisia e Italia, ne testimonierà la multiculturalità dell’intervento, esperimento interessante nella fruizione della cultura e dell’arte espressa del nostro territorio.

A conclusione dei lavori, l’Istituto Agrario S.Placido Calonerò si è gentilmente offerto di organizzare un buffet per i partecipanti all’evento.

Si allega il programma della giornata.

Programma dei lavori

martedì 11 Febbraio 2012 ore 10:00 – 14:00

Saluti del Presidente sen. Giovanni Ricevuto

Presentazione attività svolte nel Monastero di San Placido

Prof. Mario Manganaro, Università di Messina, Facoltà di Ingegneria

Prof. Massimo Lo Curzio, Coordinatore Master EMDiReB

La rilevazione tridimensionale dei chiostri, ing. Alessio Altadonna

Relazioni dei gruppi di lavoro

1. Per un Masterplan di S.Placido Calonerò

2. Interventi innovativi

3. Le regole rinascimentali

4. Ambiente e architetture

Vegetazione autoctona e assetto dell’area, prof. M. Rosa Picone

Conclusioni dei lavori