Salice (Rc): i bambini tornano a scuola

Da questa mattina i bambini della Scuola Elementare di Salice hanno ripreso le lezioni.

Dopo le proteste dei giorni scorsi ed il successivo intervento degli assessori alla Pubblica Istruzione Dott. Vincenzo Nociti ed ai Lavori Pubblici Avv. Pasquale Morisani, sono stati in breve tempo risolti i problemi relativi all’illuminazione ed al riscaldamento reso fruibile con le stufe elettriche.

Per le infiltrazioni d’acqua e la conseguente umidità si dovrà attendere ancora qualche giorno dato che l’intervento è stato programmato per questa settimana.

I genitori ed i loro rappresentanti hanno deciso di far riprendere comunque le lezioni già da oggi per non far perdere ulteriori ore di scuola ai propri figli già enormemente penalizzati dalle assenze conseguenti alle proteste.

Si è arrivati quindi ad una risoluzione del problema rendendo nuovamente utilizzabili i locali dell’ex Circoscrizione di Arghillà che, da quasi due anni, sono la sede temporanea della Scuola di Salice.

I genitori si auspicano che al più presto si sblocchi l’iter relativo alla riqualificazione del Plesso Scolastico di Salice augurandosi che l’avvio dei lavori, ed una loro celere ultimazione, possa riportare i Bambini nella loro scuola già dal prossimo anno scolastico.